lunedì 25 settembre 2017

BASTA UN LIBRO, #bastaunlibro, #iopropongo

#bastaunlibro E,..LETTORI
UNA SERIE DI "PROPOSTE".
LETTURE IN OGNI DIREZIONE.
LEGGERE PER CONOSCERE, PER MIGLIORARE, PER OFFRIRE UN DOMANI MIGLIORE.
SE POI....OFFRIAMO UN LIBRO AD ALTRI E,....LETTORI.....
IL PASSO E' DIALOGARE E COSTRUIRE "NUOVA CONOSCENZA".
La meccanica del cuore
Nella notte più fredda del mondo possono verificarsi strani fenomeni. 
È il 1874 e in una vecchia casa in cima alla collina più alta di Edimburgo il piccolo Jack nasce con il cuore completamente ghiacciato. La bizzarra levatrice Madeleine, dai più considerata una strega, salverà il neonato applicando al suo cuore difettoso un orologio a cucù. La protesi è tanto ingegnosa quanto fragile e i sentimenti estremi potrebbero risultare fatali. L’amore, innanzitutto. Ma non si può vivere al riparo dalle emozioni e, il giorno del decimo compleanno di Jack, la voce ammaliante di una piccola cantante andalusa fa vibrare il suo cuore come non mai. L’impavido eroe, ormai innamorato, è disposto a tutto per lei. Non lo spaventa la fuga né la violenza, nemmeno un viaggio attraverso mezza Europa fino a Granada alla ricerca dell’incantevole creatura, in compagnia dell’estroso illusionista Georges Méliès. E finalmente, due figure delicate, fuori degli schemi, si incontrano di nuovo e si amano. L’amore è dolce scoperta, ma anche tormento e dolore, e Jack lo sperimenterà ben presto. Intriso di atmosfere che ricordano il miglior cinema di Tim Burton, ritmato da avventure di sapore cavalleresco, La meccanica del cuore è al tempo stesso una coinvolgente favola e un romanzo di formazione, in cui l’autore, con scrittura lieve ed evocativa, punteggiata di ironia, traccia un’indimenticabile metafora sul sentimento amoroso, ineluttabile nella sua misteriosa complessità.
Marchio: FELTRINELLI
Data d’uscita: Aprile, 2012
Collana: I NarratoriPagine: 160
Prezzo: 15,00€
ISBN: 9788807018909
Genere: Narrativa 
Traduttore: Cinzia Poli
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
L'origine delle specie creato del naturalista inglese Charles Darwin, è una tra le opere cardine nella storia scientifica, e indubbiamente una delle più eminenti in biologia.
Pubblicata per la prima volta il 24 novembre 1859, in essa Darwin spiega la sua teoria, secondo cui «gruppi» di organismi di una stessa specie si evolvono gradualmente nel tempo attraverso il processo di selezione naturale, un meccanismo che venne illustrato per la prima volta a un pubblico generico proprio grazie a questo libro. L'opera contiene dettagliate prove scientifiche che l'autore ebbe il tempo di accumulare sia durante il viaggio del HMS Beagle nel 1830 che al suo ritorno, preparando diligentemente la sua teoria e, contemporaneamente, rifiutando quella più in voga fino a quel tempo, il creazionismo, che ritiene le specie create da Dio e quindi perfette ed immutabili.
Il libro risultò accessibile anche ai non specialisti, attraendo un grande interesse su vasta scala.
Risultati immagini per darwin l'origine della specie
(EN)
« There is grandeur in this view of life, with its several powers, having been originally breathed by the Creator into a few forms or into one; and that, whilst this planet has gone circling on according to the fixed law of gravity, from so simple a beginning endless forms most beautiful and most wonderful have been, and are being evolved. » (IT)
« C'è qualcosa di grandioso in questa idea della vita, con le sue infinite potenzialità, originariamente infuse dal Creatore in pochissime o in una sola forma; e, mentre questo pianeta ha continuato a roteare seguendo le immutabili leggi di gravità, da un inizio così semplice infinite forme, sempre più belle e meravigliose, si sono evolute e tuttora si evolvono. »
La teoria di Darwin 
Gli individui di una popolazione sono in competizione fra loro per le risorse naturali; in questa lotta per la sopravvivenza, l'ambiente opera una selezione, detta selezione naturale. Con la selezione naturale vengono eliminati gli individui più deboli, cioè quelli che, per le loro caratteristiche sono meno adatti a sopravvivere a determinate condizioni ambientali; solo i più adatti sopravvivono e trasmettono i loro caratteri ai figli. In sintesi, i punti principali su cui è basata la teoria evoluzionistica di Darwin sono: variabilità dei caratteri, eredità dei caratteri innati, adattamento all'ambiente, lotta per la sopravvivenza, selezione naturale ed isolamento geografico.
L'origine delle specie
Introduzione di Pietro Omodeo
Traduzione di Celso Balducci
Edizione integrale
>>>>>>>>>>>>>>>>>>
Non siamo che alberi. Saggio alla scoperta del bosco degli uomini
Illustratore: E. Bresciani
Editore: Effequ
Collana: Saggi pop
Anno edizione: 2017
Pagine: 182 p., ill. , Brossura
EAN: 9788898837373
L'uomo è un albero? Per meglio dire: cosa abbiamo in comune noi e gli alberi, quali caratteristiche ci legano? Perché ogni pianta, non si discute, ha un suo carattere, proprio come ogni persona. Ci sono frassini chiusi e pioppi allegri, ontani pratici e tigli gentili, e ancora farnie, lecci, salici malinconici, robinie, olmi, senza dimenticarsi di tutta la Macchia. Per ciascun carattere ci sono storie e radici, gesti e rami, pensieri e fronde, ed è un'avventura non da poco notare quanti aspetti abbiamo in comune con il mondo vegetale, e scoprire che conoscerlo può aiutarci a capire di più noi stessi e chi ci circonda. È intorno a quest'idea che si muove questo libro, Ideato da due biologi e raccolto qui in duplice forma, narrata e fotografica. Un testo valido per tutti, leggibile e osservabile da innumerevoli punti di vista: dall'approfondimento botanico alla curiosità antropologica, dalla narrazione originale e divertente alla suggestione delle immagini, anch'essa non resa In modo descrittivo bensì artistico, per mantenere vivo il costante rimando, allegorico o forse reale, tra essere umano e vegetazione, entrambi parte di una stessa Natura.
La storia
Elsa Morante
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
EAN: 9788806177409
A questo romanzo (pensato e scritto in tre anni, dal 1971 al 1974) Elsa Morante consegna la massima esperienza della sua vita "dentro la Storia" quasi a spiegamento totale di tutte le sue precedenti esperienze narrative: da "L'isola di Arturo" a "Menzogna e sortilegio". La Storia, che si svolge a Roma durante e dopo la seconda guerra mondiale, vorrebbe parlare in un linguaggio comune e accessibile a tutti.
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
Natura dentro. Ediz. a colori
Editore: Carthusia
Anno edizione: 2017
Pagine: 36 p., ill. , Rilegato
EAN: 9788869450440
Cosa accomuna gufo reale, pesce volante, camaleonte e gli altri animali di questa storia? L'avere caratteristiche, esigenze, desideri e ricordi universali. Sono compagni di viaggio familiari ma preziosi, che in punta di piedi ci guidano dentro la bellezza della natura e la creatività di ognuno, nell'avventura straordinaria di dare forma e colore alle proprie emozioni e alla scoperta di sé per imparare a stare bene. Età di lettura: da 5 anni.
#ascoltando
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>><
Antonio Fanelli
Contro canto 
Le culture della protesta dal canto sociale al rap
Prefazione di Alessandro Portelli
Con la musica non si fa la rivoluzione, ma è pur vero che attraverso i linguaggi e le forme musicali e le pratiche di condivisione e di fruizione della musica si è espresso – e si esprime tutt’oggi – gran parte dello spirito antagonistico dei ceti popolari e delle giovani generazioni del nostro paese. Canzoni e generi musicali hanno caratterizzato varie fasi della nostra storia recente, lasciando un segno profondo nella memoria collettiva. Poca attenzione, però, è stata prestata alle forme di produzione, circolazione e ricezione delle musiche che hanno accompagnato i momenti di tensione politica e di scontro culturale. Si tratta di un vasto patrimonio di pratiche e di esperienze diffuse che delinea una sorta di vero e proprio «contro canto» della storia italiana. 
Il percorso tracciato in questo libro parte dall’analisi del canto sociale e politico di quelle che Antonio Gramsci definiva «le classi subalterne», prosegue con le vicende dei gruppi e dei movimenti che negli anni della contestazione si opposero all’omologazione di massa cercando di coniugare sperimentazione culturale e attivismo politico e arriva alle nuove forme espressive della conflittualità sociale negli anni del rap e dei centri sociali, con l’invenzione di inedite sonorità che intrecciano la riscoperta della memoria storica dei canti di lotta con la reinvenzione dei dialetti e delle identità locali, a cavallo tra culture giovanili, antagonismo politico, mercato discografico e libera diffusione tramite la rete. La creatività dei gruppi sociali in conflitto con la cultura ufficiale viene qui ricostruita mediante un viaggio tra le vicende del movimento operaio, dei movimenti sociali e delle culture giovanili, delineando un’originale rilettura della storia culturale italiana. 
Ispirato agli esiti più maturi dei cultural studies, questo lavoro mostra come, scavando nelle pieghe della produzione culturale e musicale, sia possibile leggere, in controluce, la storia del conflitto tra cultura alta e cultura popolare, tra consumo culturale di massa e avanguardie militanti, tra progetti egemonici dell’industria culturale e le forme e le pratiche di resistenza dal basso.
#ascoltando
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
Il silenzio coprì le sue tracce
Matteo Caccia
Editore: Baldini & Castoldi
Collana: Romanzi e racconti
Anno edizione: 2017
Pagine: 192 p., Brossura
EAN: 9788868529772
Uno straordinario romanzo che racconta l'anima di nostri monti e le storie che hanno ospitato.
Un uomo sale in montagna col proprio cane e non ne scenderà più. Ha con sé una vecchia pistola che sta riportando a casa. Camminando tra valli, coste e villaggi dell'appennino abbandonati dall'essere umano, si lascia alle spalle la sua vita e la civiltà per raggiungere un luogo del padre che ha deciso diventerà suo. durante il viaggio incontra uomini e donne che si sono rifugiati nella parte più selvaggia del nostro Paese, un mondo antico che, proteggendoli, li sfida ogni giorno. 
Salva un giovane lupo restituendolo alla vita e alla sua libertà. il lupo, la specie più saggia e selvaggia rimasta sulle nostre montagne, lo guiderà alla ricerca di una donna incontrata e subito persa e alla scoperta della parte indomita dell'essere umano. una storia di uomini, boschi, animali e montagne, un romanzo che racconta il ritorno della natura, fuori e dentro di noi, e di quella via selvatica in grado di sconvolgere la quotidianità a pochi passi dalle nostre vite

lunedì 4 settembre 2017

TI SPOSO 2017. 30 SETTEMBRE > 8 OTTOBRE. VILLA CAMPOLIETO, ERCOLANO....e...CAMPANIA TERRA D'AMORE

30 settembre 8 ottobre - Villa Campolieto
Ingresso gratuito
Vesuvio, estate 2017

>>>>>>>>>>>>>
 
Sabato 30 settembre
30 settembre 2017
VILLA CAMPOLIETO
ERCOLANO
ore 19,00
la nostra carica dei 101KISS
Un segno d'amore per ogni forma di Vita, di Territorio, di Domani offrendo un simbolico bacio al buon Vivere
Domenica 1 ottobre Gracia de Torres
Domenica 8 ottobre Simone Susinna
Sabato 30 settembre sfilata Ferdinand
Domenica 1 ottobre sfilata Atelier Boccia Pompei
Domenica 1 ottobre sfilata Emanuele Bilancia Couture
Sabato 7 ottobre sfilerà ancora #FerdinandAtelier
Domenica 8 ottobre sfilata Crisalide Atelier SPOSA www.ateliercrisalide.it
Domenica 8 ottobre sfilata #AtelierCristina
Lunedì 2 Ottobre, serata Diffitalia Group - official hairstyle
Venerdì 6 Ottobre, ore 20:00 #GrangGalà Ti Sposo 
in collaborazione con Franco Lobefalo Management.
CAMPANIA TERRA D'AMORE
il "fuori salone" di TI SPOSO 2017
grazie a:
INIZIATIVA PROMOZIONALE a cura di:
CONSORZIO TUTELA VINI VESUVIO
STRADA DEL VINO VESUVIO E DEI PRODOTTI TIPICI VESUVIANI
A.I.R.A.V. Associazione Imprenditori Ristoratori Albergatori Vesuviani

Discovering the Wines of Vesuvius, Sorrentino Vesuvio

 
Tour guidato dei vigneti aziendali situati nel Parco Nazionale del Vesuvio, 
nell'antico borgo contadino di Boscotrecase, a cura del nostro personale.
La visita sarà arricchita da anneddoti e storie della nostra famiglia 
che conta di una storia di ben 3 generazioni di viticoltura vesuviana.
La degustazione: 
tagliere di salumi, 
verdure bio, 
formaggio e marmellate biologiche di nostra produzione, 
assaggio di olio extravergine e tarallini.
Wine tasting:
Lacryma Christi Bianco DOP
Lacryma Christi Rosato DOP
Lacryma Christi Rosso DOP
orario della visita:
dalle 10,30 alle 13,00 
dalle 15,30 alle 18,00
Costo euro 10,00 tutto compreso
E' RICHIESTA LA PRENOTAZIONE 
DIRETTAMENTE AL NUMERO 081 858 4963
UN EVENTO "SPECIALE".
L'idea, incontrare le "storie" dei Territori, semplicemente.
CAMPANIA TERRA D'AMORE
I "PERCORSI" che condurrano a VILLA CAMPOLIETO ERCOLANO 
da sabato 30 settembre a domenica 8 ottobre - INGRESSO GRATUITO - 
negli spazi realizzati con il patrocinio di
e l'amichevole sinergia professionale con
Segreteria Organizzativa
CIRO ESPOSITO
tel. 335 808 16 17 ore 9 - 13 / 14 - 19
tel. 335 578 65 87 ore 9 - 13 / 14 - 19
GIUSEPPE GIORGI
tel. 347 50 99 468
giorgivillaggioidee@alice.it